Monte Bellino – Colle di Rui

  • Provincia: Cuneo
  • Km. 31,3
  • Dislivello totale positivo m.1650~
  • Altitudine max. m.2889~ slm.
  • Ciclabilità: 98%/98%
  • Difficoltà: TC (OC)/BC (OC)
  • P/A: borgata Villaro di Acceglio
  • Senso: antiorario

 


 
Altre foto quì
 

Ebbene si, sono quasi 18Km di salita, e a parte i primi 2 su asfalto la rimanenza è tutta su sterrata (T16), fortunatamente in buono stato e con una pendenza stabile del 9,5%, fino a La Colletta (2850m. slm.), risalire il Vallone Traversiera richiede una valida riserva di energie, anche mentali, perchè l’ ampiezza degli spazi amplificano la sensazione di non concludere mai.

L’ arrivo richiede senz’ altro una pausa, un pò per ammirare il panorama e un pò per convincersi che è ancora necessario un piccolo sacrificio.In effetti l’ arrivo a La Colletta non coincide con il termine dei patimenti, mancano ancora un paio di chilometri di sentiero, in parte ciclabile, per guadagnare la discesa, su questo tratto c’ è da fare una precisazione: gli ultimi metri per raggiungere il Colle della Val Fissela (2874m. slm.) sono particolarmente esposti, non so se per via di un recente cedimento del sentiero, ma al nostro passaggio abbiamo trovato alcune difficoltà, prestare quindi la massima attenzione.Ancora qualche centinaio di metri di bici a spinta per raggiungere il Passo Lauset (2889m. slm.) e le pene sono terminate.Almeno, per un buon discesista!

Effettivamente la discesa è divertente, ma comunque affaticante, siamo su un sentiero di alta montagna piuttosto acerbo, ripidi, rocce, tornantini e sfasciumi si susseguono senza sosta, paradiso per chi padroneggia il mezzo, inferno per un principiante che magari si trova in sella ad una hard tail!Uno dei momenti più suggestivi è senz’ altro il passaggio sotto alla Rocca Croce Provenzale (2402m. slm.).Arrivati a Chiappera (fontana) si può scegliere se concludere su catrame o continuare a seguire il GPS, quindi ancora sterrato e un centinaio di metri di dislivello di salita.

Giro di grande soddisfazione che è un classico della zona, ma ripeto molto impegnativo!

Una fontana vicino alla partenza, una a Lausetto e una a Chiappera.

 

 

 


Meteo Acceglio

 

Lascia un commento