Monte Calvo e Monti Pelati

  • Provincia: Torino
  • Km. 32,9
  • Dislivello totale positivo m.1020~
  • Altitudine max. m.1290~ slm.
  • Ciclabilità: 100%/100%
  • Difficoltà: MC/BC (BC+)
  • P/A: Baldissero Canavese Via Rimesa (Piazzale)
  • Senso: orario

 

 
Altre foto quì

Prendiamo spunto da una traccia dei RidersMTB per questo divertente giro che sicuramente accontenta tutti, le situazioni che ci si trova ad affrontare sono svariate e il livello tecnico richiesto non è mai insostenibile, ma attenzione, seppur il dislivello sia di media entità, l’ impegno fisico richiesto è sostenuto perchè le salite sono mordaci e sparse lungo tutto il tragitto.

L’ ascesa prevede un misto di asfalto e sterrati a limitata densità di fastitdioso traffico motorizzato, ci si riposa ai piedi del Monte Calvo per poi ripartire in senso negativo su un panoramico sentiero dallo sviluppo piuttosto anonimo, poi carrareccia e un breve tratto di asfalto, ma è solo il preludio, il riscaldamento, perchè poi s’ imbocca il sentiero del Palasot, un trail lavorato con un disegno entusiasmante disseminato di curve spondate, salti e strutture a profusione (tutte aggirabili), divertentissimo!La parte conclusiva si snoda sui sentieri della Riserva naturale dei Monti Pelati, un’ altra bella sorpresa, un’ espressione dal forte carattere naturalistico tutta da respirare, pedalare e guidare.

Sconsiglio la prima parte del giro in caso di piogge recenti a cusa della quantità di fango, meglio procedere su asfalto.

Una sola fontana certa notata in fase di ascesa a quota 720m. slm. circa

Sentieri curati dalle Teste Matte Castellamonte

 


 

 

– 05.05.2016 Variante –

     

  • Provincia: Torino
  • Km. 32,4
  • Dislivello totale positivo m.1100~
  • Altitudine max. m.1315~ slm.
  • Ciclabilità: 99%/100%
  • Difficoltà: MC/BC (OC)
  • Portage: m.80~ di dislivello
  • P/A: Baldissero Canavese Via Rimesa (Piazzale)
  • Senso: orario

 

Questa variante prevede il passaggio sulla cresta del Monte Calvo, da nord a sud, si rende così un filo più interessante dal punto di vista esplorativo il giro aggiungendo anche qualche passaggio tecnico, e soprattutto l’ avvicinamento al sentiero del Palasot è più diretto, in questo modo la discesa è quasi interamente su sentiero.

 

 

 


Meteo Baldissero canavese

 

Lascia un commento