Col de Granon – Gran Lac de l’ Oule

  • Provincia: Gap (Francia – Briançonnais)
  • Km. 35,6
  • Dislivello totale positivo m.1215~
  • Altitudine max. m.2550~ slm.
  • Ciclabilità: 100%/100%
  • Difficoltà: MC+/OC
  • P/A: Val des Prés (parcheggio sulla regionale  D994G)

 


 
Altre foto quì
 

Quiete ingannevole l’ autunno, c’è niente che muoia davvero, è solo l’ ora del riposo, è solo una fase che ne precede un’ altra, un’ altra e un’ altra, è il genio delle stagioni, ciclo identico ma così ben misurato nel tempo che ogni volta appare come una novità, così si manifesta, con lo stesso tepore prima del sonno.
Se non si è capito questo giro va fatto in autunno, magari in una giornata splendida come è capitato a noi!

Salita su agevole carrareccia dalle pendenze mai mortificanti, ovviamente i panorami si fanno interessanti una volta bucato il bosco respirando grandi spazi fino al Col de Granon, non che dopo gli scenari vengano meno, anzi!Solo che il bello scorre proprio sotto le nostre ruote, perchè il sentiero che collega il Granon al Col de l’ Oule è divino, sa proprio di mountain bike, tutto in sella con l’ occhio che cade sul massiccio dell’ Écrins.

Non manca niente nemmeno arrivati al Col de l’Oule, con l’ omonimo lago appena sotto, il Thabor, l’ Aiguille Rouge, i Re Magi della Valle Stretta di sfondo, tutti presenti!

La discesa è parecchio impegnativa anche se fortunatamente qualche momento di tregua c’ è, si guida parecchio sulle uova, molto pietrame insomma, e poi le sequenze di tornanti, stretti come raramente ho incontrato, occorre concentrazione e confidenza con i freni, meglio non avere gomme troppo leggere….però…però gli scorci sono emozionanti, ci si ferma più per guardarsi intorno che per rifiatare.Non da meno il rientro per la Val Clarée, si costeggia il fiume alternando stradine e sentieri pedalando senza fatica su falso piano immersi per lo più in profumate pinete, un grande giro praticamente ad asfalto zero.

Una fontana sicura in prossimità della partenza, altre notate sulla strada di valle in fase di rientro.

 

 

 

Meteo per Briançon

 

Lascia un commento